For Different Ways – Scars EP

Enrico Melis CostaAscolti, Singoli

Risale già al 10 novembre dell'anno scorso l'uscita di “Scars”, il nuovo extended play dei : e la band isolana, nota per il suo approccio melodico e groovy alle sonorità hardcore sin dagli esordi (‘since 2015 we made our own way'), arricchisce stavolta il proprio repertorio con derive crossover senza disconoscere le influenze originali.

Lungo le cinque tracce che vanno a comporre il quarto d'ora scarso di ascolto, sono molte le suggestioni dal 90's metal a pulsare tra riff, breakdown e grida ventricolari. Un lavoro che, rispetto al predecessore “Awareness”, risulta pervaso di una sporcizia sonora chiaramente ricercata e tenuta sul filo tra sperimentazione ed essenzialità, che, come il gruppo stesso lo definisce più sinteticamente, ‘catartico' e trasformativo.

Autopubblicato e autodistribuito, il disco è stato registrato e mixato presso il ed è disponibile su tutte le principali piattaforme di streaming.