È tutta scena - Gianmarco Jimmy Diana - Luigi Tosi - intervista - Luca Garau - 2022 - Sa Scena - 25 novembre 2022

È tutta scena – Intervista a Gianmarco Jimmy Diana

Luca Garau È tutta scena, Interviste

In questo nuovo episodio di È tutta scena, Luca Garau ha raggiunto Gianmarco Diana, bassista dei Sikitikis e dei Dancefloor Stompers, dj e studioso di musica da cinema. Con lui, sfruttando la sua esperienza e il suo percorso musicale dipanato su più fronti si è parlato di scena, di scene e di luoghi, modi e forme dove queste possano mescolarsi.

È tutta scena - Fabrizio Ortu - intervista - Mauro Piredda - 2022 - Sa Scena - 11 novembre 2022

È tutta scena – Intervista a Fabrizio Ortu

Mauro Piredda È tutta scena, Interviste

Abbiamo intervistato amministratori locali e associazioni, chi produce dischi e chi organizza eventi, chi vende vinili e chi trasmette in radio, chi dirige bande musicali e chi scuole civiche e, tra le penne, chi pubblica fanzine e chi mette tutto in un libro. Questa volta è il turno di un giornalista sardo che, de jure e de facto, inseriamo nella nostra scena pur scrivendo su riviste che non hanno il territorio come confine ma il genere. Una chiacchierata contrastante, in perfetto equilibrio tra la forza di un movimento sonoro che ha retto la prova del tempo e la constatazione di una scena metal che in Sardegna non c’è (più). Ma che potrebbe (ri)nascere se… Buona lettura.

È tutta scena – Intervista a Franca Milia

Claudio Loi È tutta scena, Interviste

Abbiamo intervistato Franca Milia che con Ignazio Ibba porta avanti le numerose iniziative dell’Associazione Culturale Casa Natale Antonio Gramsci di Ales. È stata anche l’occasione per riflettere su cosa vuol dire agire in territori marginali, sul fare cultura, sulla partecipazione popolare e anche di musica, rock, arte e di quella passione che ti porta a non fermarti anche nelle situazioni più difficili.

È tutta scena – Intervista a Salvatore Corona

Simone La Croce È tutta scena, Interviste

Dal 1999 il festival Dromos ha avuto un’evoluzione che lo ha portato a essere, oggi, una delle manifestazioni più importanti in Sardegna, capace di far convivere, all’interno di un cartellone sempre più nutrito e variegato, grandi nomi, artisti emergenti locali e i migliori progetti internazionali contemporanei. Abbiamo raggiunto il direttore artistico Salvatore Corona per fargli qualche domanda sulla genesi del festival, su come siano riusciti a far compiere questo salto di qualità alla manifestazione, su come siano stati in grado di fare del networking una chiave del suo successo e su quale vision si celi dietro la sua organizzazione.