I June of 44 a Here I Stay

Federico MurziNotizie

Il di si conferma centro culturale di alto livello e ampio respiro, in grado di coniugare brillantemente arte e musica contemporanea: riparte finalmente l' festival. E lo fa col botto: domenica 28 maggio nelle sale del Museo suoneranno nientemeno che i .  

La band di Louisville, pilastro del post-rock americano e autrice del fondamentale Four Great Points, è tornata sulle scene nel 2018 dopo quasi vent'anni di inattività e ha pubblicato nel 2020 l'album Revisionist: Adaptations & Future Histories in the Time of Love and Survival (La Tempesta, Broken Clover).

A breve l'Here I Stay fornirà maggiori dettagli sull'evento.

Il concerto è organizzato in collaborazione con il Museo Nivola, il Comune e la Pro Loco, la Scuola di Musica “Costantino Nivola” di Orani e Cambiamentis.