La violinista Anais Drago vince il “Premio Isio Saba”

Laura GarauNotizie

La finalissima del è andata in scena mercoledì 23 febbraio sul palcoscenico del Teatro Massimo di Cagliari. Nel corso della finale si sono esibiti anche il pianista piemontese Fabio Giachino e il chitarrista Antonio Floris, entrambi molto graditi per le loro performance musicali. Ha condotto la serata il giornalista Giacomo Serreli.

Ad aggiudicarsi il podio, dopo una decisione presa con grandissima difficoltà dalla giuria a causa delle notevoli doti dei tre musicisti, è stata la violinista biellese . Il premio è stato consegnato dalla moglie e dal figlio di Isio Saba.

Violinista fin dalla tenera età, Anais Drago annovera nella sua esperienza lo studio di musica classica, folk, pop, rock, fusion e jazz. 

Il primo premio è un assegno di tremila euro da investire nella produzione artistica del progetto: una quota di 1.500 euro potrà essere convertita nella realizzazione della pubblicazione del disco da realizzare negli spazi del S'Ard Music di Cagliari.

La musicista sarà inoltre ospite al Festival 2022.