trimurti - drought - marco cherchi - recensione - 2020

Trimurti – Drought

Redazione ascolti-album

Trimurti, uscito per Avantgarde Music, è il primo full lenght della discografia dei Drought. Nove tracce divise in 3 suites, rappresentative di 3 distinte fasi di un percorso di elevazione spirituale reso in forma di musica estrema, difficile da etichettare in un unico genere.

Come racconta la band: “Trimurti rappresenta la chimica tantrica delle nostre energie creative e di quelle custodite nella natura che ci circonda, canalizzate in musica per celebrare la vita eterna nascosta in questo mondo e in quelli precedenti a esso.

Registrato e mixato ai Blacktooth Studio, mastering di James Plotkin (Amenra, Isis, SunnO)) e grafica curata da Blacktooth Collective.