3:13 – Fishball

Redazione ascolti-album

Fishball, nome d’arte di Felisja Piana, esordisce con l’album 3:13, prodotto interamente da Razihel. Lo stile, all’insegna della sperimentazione, spazia da sonorità elettroniche, house, techno e trap fino ad arrivare al metal.

Artista provocatoria e controversa, porta in scena il racconto di sé con autoironia e crudezza, attraverso un approccio innovativo e ricercato riconducibile alla rapida evoluzione di una società fluida che mira a scavalcare le tendenze contemporanee, inserendosi con tenacia nella scena rap femminile italiana.

L’album è disponibile su Spotify dal 23 ottobre.

Il titolo dell’album è nato dalla quasi ossessionante ricorrenza di questo orario durante le giornate di Fishball. 

Numeri dai significati simbolici, come il concetto di rinascita e l’associazione alla femminilità: gli stessi che ritroviamo nei suoi brani. 

Con un disco spoglio di collaborazioni, Fishball si pone al centro del progetto con tutto il suo immaginario underground. Una scelta controcorrente che però, in linea con la finalità comunicativa, le permette di mostrarsi come solista fin da subito senza alcuna maschera.