The Hollow Mother – Syk

Laura Garau Video

Con The Hollow Mother i Syk affrontano «l’apatia, l’influenza di questa su natura e società», l’impossibilità del sentire e allo stesso tempo il dubbio di non riuscire a sostenere paura e inquietudine. Uno scenario di sofferenza e di violenza che può portare verso un unico epilogo, «uno sterminio globale»

Il video, con la regia di Stefano Ferrian, racconta attraverso simbolismi e allegorie (la presenza di una sfera di cristallo, un serpente che striscia) esistenze che si intrecciano e condividono l’impossibilità di agire o liberarsi da paure e sofferenze.

Marcello Cravini alla chitarra, Stefano Ferrian alla chitarra, Mauro Maraldo alla batteria e Mauro Mastrobuono al basso picchiano sugli strumenti miscelando un arrangiamento extremely metal con una complicata ed elegante nota d’avanguardia data dalle melodie dei synth e della voce immensa e profonda di Dalila Kayros.

Pyramiden è su tutte le piattaforme digitali dall’11 marzo e il video di The Hollow Mother è fuori su Youtube dal giorno successivo.