La prima edizione del Premio Isio Saba

Laura Garau Notizie

Festival Internazionale Jazz In Sardegna e l’Associazione Culturale Jazzino presentano la Prima Edizione del Premio Isio Saba per la creatività e l’innovazione nella musica Jazz: sono state numerosissime le richieste di partecipazione, l’interesse suscitato e un successo inaspettato per questo premio che rappresenta il modo migliore per onorare l’impegno e la dedizione del grandissimo Isio Saba. 

Le valutazioni della giuria si sono concluse il 19 dicembre e i finalisti si rivelano essere Fabio Giachino, Jordan Corda, Antonio Floris, Anais Drago e Beatrice Sberna tra i solisti e Matteo Scano Trio, Subconscious Trio, Matteo Muntoni Trio, Murdu e Federica Dessì Quintet tra le band.

Martedì 28 dicembre è prevista la prima serata di Live Show al jazz club Jazzino, con le prime esibizioni di Fabio Giachino, Jordan Corda e Anais Drago, che si sfideranno a suon di jazz con brani originali per arrivare alla finalissima prevista per febbraio 2022 al Teatro Massimo di Cagliari.

Il premio nasce con l’obiettivo di promuovere i musicisti che, “nel solco della figura e della storia di Saba”, dimostrino una straordinaria personalità artistica e creativa nel campo della musica attraverso brani originali. In palio la somma di tremila euro e la possibilità di partecipare alla quarantaduesima edizione del festival Jazz in Sardegna – European Jazz Expò.

Per l’appuntamento è previsto un unico set a partire dalle ore 20.30. L’ingresso è gratuito ed è possibile usufruire delle consumazioni per due diversi menù. 

Per info e prenotazioni: i biglietti per il concerto sono acquistabili sul sito www.sardiniaticket.com, per prenotazioni contattare il numero 391 4603924

Per l’evento è necessario essere in possesso di Green Pass in corso di validità. Il locale seguirà tutte le disposizioni atte a garantire le misure di sicurezza obbligatorie attuali.

Link all’evento: https://bit.ly/3GRTWSS.