Polvere agli eletti – TUNED

RedazioneTesti


, 2018

Crisi Esistenziale

All'improvviso al sorgere del sole,

sulle aiuole spartitraffico

Facce da santi, sui cartelli pubblicitari,

puntano il dito sulla vita dei credenti

Abbiamo piste islamiche

come soluzione alle paure più remote

Rivoluzioni a basso costo nei cantieri

e conti alla rovescia sui calendari

NELL'EPOCA Più NERA DELLA CRISI ESISTENZIALE,

IL DUBBIO PRINCIPALE?

EHI JIM LO SAI?

TI ODIAVO PER LE FRASI SUI DIARI,

NON ERA COLPA TUA

Seguiamo piste anarchiche

come soluzione alle paure più remote

Rivoluzioni a basso costo nei cantieri

e conti alla rovescia sui calendari

È SOLO COLPA MIA

Polvere agli eletti

Forse faccio parte degli eletti,

non l'ho scelto io e nemmeno lo vorrei

SFILERO' AL CARNEVALE DEI PAZZI

CON LA MIA MASCHERA NUOVA

RIDERO' ALLA CORTE DEGLI STUPIDI

CON GAIA IRRIVERENZA

Oggi come ieri è una guerra,

non l'ho scelta io ma per te la vincerei

Polvere agli eletti,

Sovrani giù dai tetti.

Forse.

Ricordo

Non sento,

ricordo che amavi l'odore del pane

Segnava l'inizio di nuove giornate

Madre bellissima e dolce

col tuo abbraccio e le coperte stese al sole ad asciugare

Nuovi insegnamenti,

stessi vecchi consigli

PASSO DOPO PASSO

SUL SENTIERO DELLA SCUOLA CHE

NON INSEGNAVA NIENTE SE NON A FINGERE

IL TUO RICORDO E' Più LONTANO

ED IO MI SENTO UN PO' Più NUOVO

Ricordo,

amavo l'odore del pane bruciato

Segnava l'inizio di nuove giornate

Madre dolcissima

cerco le tue mani

per i campi regalati alle gramigne

Nuovi insegnamenti,

stessi vecchi consigli

SIAMO SOLO UN PO' Più UOMINI

L'aria si fa elettrica

Vento di rivolta sul tuo cuore indomito

Aria di vendetta,

innalza e domina sull'anima

L'ARIA SI FA ELETTRICA

ED IL TUO IMPERO DOMINA

Ammirerei per ore il tuo fermo immagine

in questa estate

Unica certezza in uno stato assente

L'ARIA SI FA ELETTRICA

ED IL PASSATO DOMINA

Ammirerei per sempre il tuo fermo immagine,

in questa estate stupefacente

Resiste il tuo passato coperto di polvere

L'ARIA SI FA ELETTRICA

ED IL TUO IMPERO DOMINA