Pieces – Paul Walla & Athos

Federico Murzi Video

In Sardegna c’è chi sa rendere il giusto omaggio a tutto ciò che ruota attorno alle parole grunge/alt-rock, e Paul Walla/Paolo Mura è sicuramente uno dei primi nomi da mettere nell’elenco. Dopo l’Lp Encore dello scorso settembre il musicista nuorese torna con un nuovo singolo: Pieces. Ne accompagna la pubblicazione un videoclip luciferino sospeso fra rituali più o meno sanguinari, silhouette, larve, paesaggi tempestosi e stormi hitchcockiani.

Il singolo è la rielaborazione di un brano dei Life Comes (vecchia formazione di Paul Walla) e al riarrangiamento partecipa Athos, già sei corde e voce dei Mano de Mono. A emergere prepotentemente è la trinità voce/chitarra/batteria: se le armonizzazioni vocali richiamano immediatamente gli Alice in Chains, le dissonanze sparse nelle parti di chitarra elettrica hanno un retrogusto di Soundgarden e il drumming serrato rimanda al Matt Cameron più feroce. Insomma: le linee di demarcazione entro cui i due musicisti si muovono sono nettissime, e questo non è assolutamente un male. Anzi, per gli appassionati di Layne Staley & soci sarà gioia pura.