Molly – Doll Kill

Marco Cherchi Singoli

Doll Kill, nome d’arte di Giulia Galitzia, è attualmente la voce più rappresentativa della scena rap sarda al femminile e la nuova scommessa di Machete.

All’attivo dal 2012 e cresciuta sotto l’ala del sensei Kill Mauri, la rapper sarda è entrata, già in fasce, nel rooster di Tak Production (Colle der Fomento).

Ma è nel 2020 che arriva la consacrazione a livello nazionale, grazie alla collaborazione con Nitro in Blood e a produzioni di assoluto rilievo con artisti del calibro di Young Miles, Low Kidd, Strage e Lazza.

Tra queste, il singolo Molly, prodotto da Strage e pubblicato da Sony Music Italy.

Con un flow dirompente, punchlines taglienti e beat cupo, la rapper classe 96 naviga controcorrente rispetto ai più melodici Orologi e Sulle Nuvole, dando dimostrazione della versatilità di una giovane artista che, terminata ormai la gavetta, è decisa a lasciare il segno sulla scena.