Etnosfera, la terza edizione

Enrico Melis CostaNotizie

Torna, per il terzo anno di fila dal 28 al 30 giugno, Etnosfera. Il festival occuperà varie location del comune di Aggius, focalizzandosi sulle lingue minoritarie e sul dialogo artistico, in una tre giorni di dibattiti, esibizioni dal vivo e performance. Ospiti tra gli altri anche Mark Harris, Arrogalla e gli Ilienses.

Cartoline Sonore 2024

Laura GarauNotizie

A Viddalba e Arzachena è in arrivo, dal 6 luglio al 7 settembre, la terza edizione di Cartoline Sonore, rassegna culturale di musica, natura e paesaggistica. Tra gli ospiti Paolo Angeli, Masayoshi Fujita, Laura Masotto e Sofi Paez.

Artes et Sonos XXVII Edizione

Alessandro CauliNotizie

Prende il via la XXVII edizione del meeting Artes et sonos riservato alle band emergenti. Gli artisti sono invitati a iscriversi mandando un videoclip entro il prossimo 25 giugno.

Nora Jazz 2024

Laura GarauNotizie

Torna dal 1 all’11 agosto il Nora Jazz Festival, giunto alla sua quindicesima edizione, con quattro appuntamenti in programma all’anfiteatro romano dell’antica città di Nora.

Copertina di Ispiràle, album di Simone Soro

Simone Soro – Ispiràle

Alessandro CauliAlbum, Ascolti

Secondo lavoro in studio per il violinista di Sestu Simone Soro, pubblicato per la Raighes Factory. “Ispiràle” è un disco in cui i ritmi raminghi (tra cui jazz, musica classica, afro-beat e tango) confluiscono in un’odissea non convenzionale e suggestiva.

Copertina di Trentunmiladuecentoore, EP di Persona

Persona – Trentunmiladuecentoore

Simone La CroceMusica, Recensioni

Trentunmiladuecentoore è il tempo che Matteo Sanna (alias Persona) ha impiegato a realizzare questo lavoro, una breve raccolta di racconti, una piccola collezione di istantanee che congelano “momenti, persone e sentimenti” attraversati nel tempo.

Copertina di M&Ms, singolo dei WeAreSynthetic

WeAreSynthetic – M&Ms

Enrico Melis CostaAscolti, Singoli

È disponibile dallo scorso 24 maggio il nuovo singolo dei sassaresi WeAreSynthetic, intitolato “M&Ms” e pubblicato tramite la Costello’s: tra sprazzi colorati e riferimenti a noti dolciumi, si affrontano le tematiche delicate della tossicità nelle relazioni.