Copertina di L'attesa che uccide, album dei Lacrima Noir

Lacrima Noir – L’attesa che uccide

Alessandro CauliAlbum, Ascolti

è il nuovo progetto di Ignazio Mele, ex vocalist e fondatore dei Lacrime di Cera, band di spicco della scena dark-wave sarda e italiana. L'album di debutto L'attesa che uccide (), pubblicato online lo scorso 5 aprile e disponibile da oggi anche in formato fisico, è composto da otto brani inediti e da una rivisitazione di Cenere, pezzo già presente nel repertorio degli stessi Lacrime di Cera. 

L'attesa è un disco orgogliosamente fuori dal tempo e dalle mode effimere del goth e del synth-pop, impregnato di sonorità mistiche e visionarie. Nessuna concessione ai ritmi danzerecci e sincopati cari alle nuove leve dell'ennesima ondata post punk britannica. Ad avvicinare ancora di più questo disco ai classici del genere sono però le liriche ossianiche e notturne, impregnate di solitudini inaccessibili e paesaggi decadenti. Contemporaneamente all'album è stato pubblicato anche il video di Michelle, superbo tributo all'estetica del cinema muto e alla rapsodia satanica di Lyda Borelli e Nino Oxilia.

Ascolta