Jodie – Mediterraneo

Luca Garau Video

racconta la voglia di spingersi oltre i propri standard personali e geografici: inoltre esplora i problemi che queste scelte possono comportare. È un viaggio introspettivo che racconta un sentimento comune tra i ragazzi della mia età”. Così Alessandro Poddesu, in arte racconta il suo primo singolo pubblicato con questo moniker.

Synth e 808 si accompagnano a parti di chitarra suonate e la voce dell'autore, pur riconducibile al rap e alle sue derivazioni più contemporanee, non manca di strizzare l'occhio al cantautorato nazionale.

Il brano è accompagnato da un videoclip che racchiude lo spirito del pezzo, nel quale vediamo il protagonista, lo stesso Poddesu accompagnato da Silvia Gili, levarsi le bende dagli occhi e scoprire, “un po' come crescere o cambiare in fretta”, quello che è il Mediterraneo che lo circonda.La produzione è curata da Gro, mentre mix e master sono di Fabio Tidili. Il video scritto da Alessandro Poddesu, Marco Grande, Riccardo Mameli e Luca Sabatini è diretto da Luca Sabatini.