Imprentas – Suoni della Memoria

Francesco Bustio DettoriNotizie

Articolo di

Dal 2019 l'associazione culturale cagliaritana porta avanti il progetto “Suoni della memoria”, grazie a un contributo iniziale da parte della Fondazione di Sardegna e sotto la direzione del polistrumentista Mauro Palmas.

L'iniziativa ha come scopo il recupero, restauro e digitalizzazione di vecchie registrazioni di concerti che si sono tenuti in Sardegna, permettendone la fruibilità prima di un irreparabile deterioramento: da vecchi nastri fanno capolino la tipica cantata di Guccini, il visionario pianoforte di Michel Petrucciani, i sapori eighties degli Spandau Ballet, suoni che aspettano di essere ascoltati dopo essere stati finalmente levati dall'oblio.

Imprentas, per poter far vivere “Suoni della memoria”, ha però bisogno di un luogo dove chiunque possa accedere a questo materiale finalmente catalogato e chiede, a chiunque fosse disponibile, un aiuto per trovare una sede adeguata che possa ospitare questa collezione di valore inestimabile: qualunque offerta è pertanto ben accetta.