Golfclvb

Claudio Loi retromania

Un video totalmente lo-fi risalente al 2007 di una band che in quel periodo tirava alla grande. Un suono grezzo, sporco, garage di prima qualità senza tagli, senza orpelli, come scarti post-industriali recuperati dalle discariche di Detroit.

Due minuti di puro rock’n’roll registrati non si sa dove (forse a Portopino) nel periodo appena successivo all’uscita del loro primo disco, pubblicato da Here I Stay nel 2006.

In quel disco – da recuperare assolutamente – ci suonavano Davide Cova, Stefano Lo Piccolo, Marcello Pisanu e Massimo Trogu (musicisti che ritroviamo in altre band di impostazione garage/noise come The Hangee V, Moo Rays, Thee Oops, Love Boat, La T.A.R.C. e tante altre) e il sapiente supporto ai suoni di Max Stirner.

La Here I Stay in quegli anni (tra il 2006 e il 2007) la ricordiamo per il suo strenuo e ostinato desiderio di riuscire a proporre in Sardegna qualcosa che avesse rilevanza non solo isolana. Nel suo catalogo troviamo le migliori espressioni del rock indipendente locale come Vanvera, Plasma Expander, Trees of Mint, June, Love Boat, Raw Rave Groove e persino qualche artista non sardo (Movie Star Junkies e Bob Corn).

Grazie a loro (e soprattutto a Mattia Mulas) per un po’ ci siamo sentiti meno provinciali, meno chiusi e finalmente aperti al mondo.

Una bella manciata di dischi, festival e rassegne di ottimo livello, una scena che ha raccolto suoni e idee di alto livello con un’organizzazione di stampo familiare ma allo stesso tempo professionale nella giusta misura.

I Love Boat erano perfettamente in linea con queste vibrazioni con il loro sound sospeso tra post rock, noise, garage e quella tastierina così vintage che sembra uscita da un sogno lisergico da cui non vorremo mai svegliarci.

Di loro ricordo un incredibile set alla stazione ferroviaria di Cagliari (credo nel 2007) tra i treni in transito e i passeggeri che non capivano esattamente quello che stava succedendo. Una bella storia rock.

Adesso aspettiamo con fiducia la prossima edizione del festival organizzato da Here I Stay purtroppo cancellato in quel mefitico 2020. Magari ci saranno anche loro.