goblin - simonetti - agitoriu - cagliari - nuoro

I Goblin a Cagliari e Nuoro

Sa Scena Sarda Notizie

I Goblin per due date a Cagliari e Nuoro
Claudio Simonetti’s Goblin Tour in Sardegna con le colonne sonore di Profondo Rosso e Suspiria

Arriva in Sardegna il concerto dei Claudio Simonetti’s Goblin. Il noto gruppo progressive rock italiano conosciuto a livello internazionale porterà in scena la sonorizzazione live di due pellicole di culto nella storia del cinema horror italiano, entrambe dirette da Dario Argento.
Due tappe esclusive: venerdì 15 febbraio con Profondo Rosso al Teatro Massimo di Cagliari e sabato 16 febbraio con Suspiria al Teatro Eliseo di Nuoro, due dei principali teatri dell’isola, gestiti da Sardegna Teatro. Un tour internazionale che sta attraversando il mondo, dal Giappone all’America e che finalmente giunge in Europa per portare in versione live le sonorizzazioni di due dei film che hanno segnato l’immaginario di intere generazioni.
La sera di giovedì 14 febbraio, al Covo Art Cafè di Cagliari (ingresso gratuito, via Barcellona, 49), si svolge la serata di pre-show con le selezioni musicali di Palitrottu.

Claudio Simonetti

Il Maestro Claudio Simonetti – compositore e musicista italiano, famoso per aver composto molte colonne sonore di pellicole italiane e americane – e la sua band faranno fare agli spettatori un tuffo nel passato con un’immersione nel mood prog-rock dei film horror degli anni ’70.
La band Claudio Simonetti’s Goblin è composta da Claudio Simonetti alle tastiere, Bruno Previtali alla chitarra, Cecilia Nappo al basso, Titta Tani alla batteria. Da qualche anno portano in giro per il mondo quasi senza sosta le loro sonorità.
Non si esibiscono in Sardegna da oltre un decennio. I Fan sardi hanno creato una pagina su Facebook dedicata proprio alla band.

goblin - sa scena sarda - agitoriu - claudio simonetti - cagliari - nuoro

Profondo Rosso e Suspiria

In Sardegna le due tappe propongono due live soundtrack concert diversi: venerdì 15 febbraio a partire dalle ore 21.00, presso il Teatro Massimo di Cagliari, sarà protagonista Profondo
Rosso. Il giorno dopo, sabato 16 febbraio, sempre alle 21.00, presso il Teatro Eliseo di Nuoro, la sonorizzazione live di Suspiria.
Le due tappe hanno in comune la seconda parte dello spettacolo, che ripercorre la sonorizzazione dei più importanti film d’autore dell’horror italiano, da Tenebre a Phenomena, passando per Non ho sonno e Zombi, celebre pellicola del grande George A.Romero, Opera di Dario Argento e Demoni di Lamberto Bava. Tutto lo spettacolo è caratterizzato da proiezioni cinematografiche. Ogni brano è accompagnato dalle scene tratte dai film, frame tagliati e montati ad hoc, una carrellata di videoclip sonorizzati dal vivo.

I due spettacoli sono anticipati da due aperitivi con dj-set, nei rispettivi foyer dei due teatri dalle 19 alle 21, con le migliori colonne sonore cinematografiche. A Cagliari le selezioni musicali sono a cura di Gianmarco Diana (Cinematica – Suoni da e per il Cinema), a Nuoro il dj-set è a cura di Momak (Menhir).

L’evento è organizzato da Giancarlo Palermo e Giorgia Cau.