I finalisti del Premio Andrea Parodi

Laura GarauNotizie

Sabato 24 settembre si è tenuta al Chiostro dell'ex Convento dei Cappuccini a Quartu Sant'Elena la serata di anteprima del , in programma dal 13 al 15 ottobre al Teatro Auditorium del Conservatorio di Cagliari.

L'evento, condotto da Ottavio Nieddu, ha visto esibirsi Alessia Tondo, voce del Canzoniere Grecanico Salentino e ospite eccezionale del Premio, e il Cuncordu e Tenore de Orosei che sarà insignito del Premio Albo d'Oro della Fondazione Andrea Parodi.

Sono state ospiti della serata, organizzata dalla Fondazione Andrea Parodi e con il sostegno del Comune di Quartu Sant'Elena, la direttrice artistica del Premio Parodi Elena Ledda e la Presidentessa della Fondazione Parodi Valentina Casalena.

I candidati di provenienza nazionale e internazionale sono i sardi Balentia, la siciliana Beija Flor, Escarteen Sisters dalla Catalogna, la band piemontese Folkatomik, l'olandese Raquel Kurpershoek, Walter Laureti dal Lazio, Antonio Smiriglia dalla Sicilia, e il duo Ual·la! dalla Catalogna. Gli otto artisti si esibiranno dal vivo nelle serate finali davanti ad autorevoli giudici sia italiani che internazionali e il vincitore assoluto avrà diritto ad una borsa di studio di € 2.500, oltre alla possibilità di esibirsi in alcuni festival partner del Premio come l'European Jazz Expo e il Folkest.

Il vincitore del Premio della Critica avrà invece la possibilità di realizzare un videoclip professionale di un proprio brano con il sostegno della Fondazione Andrea Parodi.

Il Premio Andrea Parodi è organizzato e realizzato dall'omonima Fondazione con il contributo della Regione autonoma della Sardegna, della Fondazione di Sardegna e del patrocinio del Comune di Cagliari.