Boghes e Sonos

Redazione notizie

Domenica 20 dicembre il primo volume su La Nuova Sardegna

Questa sera, venerdì 18 dicembre, sarà presentato al Teatro Verdi di Sassari Boghes e Sonos, 60 anni di musica sarda 1960-2020, una collana di tre volumi – il primo esce domenica 20 dicembre con il quotidiano La Nuova Sardegna – curata da Giacomo Serreli ed edita dalla Fondazione Maria Carta, che ripercorre l’evoluzione della scena musicale isolana degli ultimi sessant’anni in 1750 schede analitiche.

La serata a porte chiuse, condotta da Ottavio Nieddu, sarà trasmessa su diverse emittenti regionali – Isola TV di Sassari sul canale 214 del digitale terrestre e Tele Sardegna di Nuoro sul 14 –  e sulle pagine e profili Facebook de La Nuova Sardegna, del Comune di Bitti e della Fondazione Maria Carta. Interverranno diversi protagonisti dagli anni sessanta ai giorni nostri come Bertas, Collage, Cordas et Cannas, Tazenda, Tore Fazzi con Maria Giovanna Cherchi, Cuncordu e Tenore de Orosei, Fantafolk, Beppe Dettori con Raoul Moretti, Quilo Sa Razza, Francesco Piu.

In questa occasione sarà lanciata anche la campagna di raccolta fondi a favore della comunità di Bitti, colpita dall’alluvione il 28 novembre scorso. Le donazioni potranno essere effettuate utilizzando il seguente IBAN:

IT 84N 01015 85250 000 0000 11498
Intestatario: Comune di Bitti
Causale: Alluvione 2020