A mio figlio – Capside

Federico MurziVideo

Se è vero che i non hanno certo bisogno di presentazioni, il video del loro nuovo singolo merita decisamente qualche riga.

Il brano, imperniato su un cristallino arpeggio di chitarra classica, ce lo descrive Valentina Casu, cantante della band: è una piccola lettera scritta a mio figlio, nata da una musica che avevamo nel cassetto da un po' di tempo e che parla di come diventare padri e madri possa cambiare la percezione della propria esistenza”.

Nel videoclip Puccio Savioli (Theatre en vol) interpreta un uomo alle prese con i propri ricordi d'infanzia rappresentati dal piccolo Dario Ernesto Boscani, figlio del regista del video Marco Boscani. Le immagini si alternano a quelle dei Capside intenti a suonare il pezzo in riva a una scogliera. 

A mio figlio anticipa l'uscita del prossimo disco della band sassarese previsto per l'inizio del 2022. I Capside sono sempre Valentina Casu (voce), Martino Faedda (chitarra), Giovanni Casada (tastiere), Manolo Ciuti (basso), Roberto Casada (batteria). Mix e master del brano sono frutto delle mani e delle orecchie di Andrea Pica (Officine 13).